menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'autovelox a Civitella

L'autovelox a Civitella

Bidentina, via le coperture in nylon: attivo anche il secondo autovelox

Sono state tolte in questi giorni le coperture in plastica che avvolgevano l'apparecchio e il cartello informativo della presenza dell'autovelox sulla strada provinciale 4 "Bidentina" nei pressi del ponte della Tombina

Sono state tolte in questi giorni le coperture in plastica che avvolgevano l'apparecchio e il cartello informativo della presenza dell'autovelox sulla strada provinciale 4 "Bidentina" nei pressi del ponte della Tombina, nel comune di Civitella di Romagna. E' probabile, quindi, che anche il dispositivo per il controllo elettronico della velocità sistemato per chi 'sgarra' in direzione Santa Sofia sia attivo.

In realtà i due autovelox ufficialmente erano entrati in funzione ad inizio mese, ma le coperture in nylon erano state tolte solamente all'apparecchio che controlla la velocità dei mezzi che viaggiano in direzione Forlì, pochissimi metri prima dell'abitato di Nespoli, sempre nel comune di Civitella.

Da oggi, quindi, è attivo anche il secondo velox, quello che interessa i mezzi che percorrono la provinciale 4 con direzione Forlì-Santa Sofia. Secondo la Provincia gli autovelox saranno attivi inizialmente solo per poche ore al giorno, per poi coprire gradualmente tutto l'arco della giornata. Il limite in quel tratto è di 70 km/h.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento