Bidoni pieni al cimitero, Alea: "Potenziato il servizio e contenitori svuotati"

Bidoni svuotati già nella mattinata di sabato dopo la segnalazione pubblicata dalla redazione di ForliToday

Un'immagine dei bidoni pieni al cimitero

Alea Ambiente risponde alla segnalazione arrivata alla redazione di ForliToday sulla problematica dei bidoni colmi al cimitero di San Varano. "Riguardo i contenitori per la raccolta differenziata, pieni di rifiuti, Alea annuncia che, come già negli anni passati, "in occasione della giornata della Commemorazione dei Defunti ha provveduto a potenziare il servizio di raccolta all’interno dei cimiteri del territorio. Nell’ambito di questa programmazione straordinaria, la maggiore frequenza di raccolta ha permesso lo svuotamento dei contenitori collocati all’interno del cimitero di San Varano già nella mattinata di sabato".

Anche in occasione del conferimento dei rifiuti all’interno dei cimiteri, Alea Ambiente raccomanda agli utenti "la massima collaborazione nell’attuare correttamente la raccolta differenziata. A questo proposito ricordiamo, ad esempio, che fiori recisi e piante secche possono essere depositati nel contenitore destinato ai rifiuti vegetali; mentre vasi o fogli in plastica usati per avvolgere fiori o piante vanno riposti nel contenitore della plastica; infine, la carta velina usata per il confezionamento dei fiori, va conferita insieme alla carta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

  • Come cambia lo shopping di Natale, le regole per bar e ristoranti e il coprifuoco di Capodanno: ecco il dpcm che blinda le feste

Torna su
ForlìToday è in caricamento