menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vivere a Forum Livi", chiusura col "botto": oltre 3mila visitatori per la mostra

Grande è stata anche la partecipazione da parte delle scuole del territorio forlivese, che hanno effettuato sia la visita guidata che i laboratori didattici alla scoperta degli antichi romani

Si chiusa con un bilancio di oltre 3mila visitatori la mostra Vivere a Forum Livi, allestita presso il Palazzo del Monte di Pietà di Forlì. L’esposizione ha approfondito la storia urbana di Forlì in età romana, con particolare riguardo alle domus e ai diversi aspetti della vita quotidiana attraverso i materiali venuti in luce con l’indagine archeologica, gli elementi costruttivi, gli arredi e l’illuminazione. Tra gli oggetti esposti, anche il mosaico del triclinio, fino ad oggi conservato presso i magazzini della Pinacoteca civica di Forlì e mai esposto al pubblico, per l’occasione allestito con copie dei letti tricliniari.

Il restauro di questo mosaico è stato effettuato dal Laboratorio di Restauro di RavennAntica e finanziato dalla  Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Grande è stata anche la partecipazione da parte delle scuole del territorio forlivese, che hanno effettuato sia la visita guidata che i laboratori didattici alla scoperta degli antichi romani. In particolare, hanno aderito all’offerta didattica proposta da RavennAntica 725 alunni, per un totale di 34 laboratori effettuati.

Alle prime 10 classi prenotate l’attività laboratoriale è stata offerta da Coop Adriatica e Assicop Romagna Futura – Unipol Assicurazioni,  alle successive 20 classi dal Gruppo Hera. Il catalogo della mostra Vivere a Forum Livi. Lo scavo di Via Curte è pubblicato dalla Casa Editrice “Ante Quem”. L’esposizione è stata promossa dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, dalla Fondazione RavennAntica e dalla Casa Editrice Ante Quem, con il sostegno di Assicoop Romagna Futura - Unipol Assicurazioni, Coop Adriatica, il Gruppo Hera e con il patrocinio del Comune di Forlì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento