menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sagra del tartufo da record: oltre 10mila persone a Dovadola

"Alla faccia delle previsioni atmosferiche che davano brutto tempo abbiamo avuto una giornata meravigliosa - afferma una gongolante Marta Ravaglioli, presidente della Proloco di Dovadola

La sagra del tartufo di Dovadola si chiude col record di presenze, stimate in oltre diecimila persone. "Alla faccia delle previsioni atmosferiche che davano brutto tempo abbiamo avuto una giornata meravigliosa - afferma una gongolante Marta Ravaglioli, presidente della Proloco di Dovadola -. L'affluenza alla mattina, forse a causa delle brutte previsioni meteo, è stata scarsa ma poi, piano piano è aumentata fino al pomeriggio dove abbiamo avuto un vero e proprio record di presenze".

"Agli stand sono stati distribuite ben 1400 uova di tagliatelle al tartufo e 1000 porzioni di polenta al tartufo - commenta il sindaco Gabriele Zelli - e la festa, grazie al clima, anche nella sua seconda edizione è stata veramente eccezionale nel paese. Tutto questo grazie al lavoro dei volontari della Proloco e della Protezione Civile. Siamo di fronte ad una manifestazione che vede delle eccellenze della tavola preparate per migliaia di persone. Le sfoglie sono fatte  con un mix di farine che alla fine crea una tagliatella fine che raccoglie perfettamente il ragù al tartufo esaltandone il suo sapore. Tutti i piatti sono stati  affinati in 50 anni di esperienza culinaria delle nostre zdore del paese al fine di offrire, per ogni piatto proposto, un prodotto di eccellenza, fatto a mano, per migliaia di persone".

"Anche le attività commerciali sono andate benissimo - afferma l'assessore Marco Carnaccini -. Le bancarelle erano stracolme di gente e i produttori locali nel mercatino organizzato dalla Coldiretti hanno avuto un buon esito. Anche le botteghe storiche del paese hanno avuto degli incassi ottimi e questo con un gran vantaggio per la nostra economia locale". Carnaccini ricorda anche l'attività delle a ssociazioni locali che hanno partecipato alla Sagra, "come quella dei genitori degli studenti Dovadolesi con la presidente Monia Perini, che con la loro lotteria a scopo benefico per gli alunni di Dovadola hanno dato una valenza benefica ad un avvenimento ludico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento