menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bilancio nel Forlivese: un nuovo decesso. Gli infetti sono 129 in quasi tutti i comuni

E' il conteggio più aggiornato disponibile, che parla di 13 casi aggiuntivi. S registra inoltre un decesso. Nella città di Forlì i positivi sono 47, di cui 17 ricoverati in ospedale

Sono 129 i casi nel forlivese, 246 in provincia di Forlì-Cesena, anche se il dato potrebbe essere sottostimato per un problema tecnico che non ha permesso di processare il solito numero dei tamponi. E' il conteggio più aggiornato disponibile, che parla di 13 casi aggiuntivi. S registra inoltre un decesso. Nella città di Forlì i positivi sono 47, di cui 17 ricoverati in ospedale (3 di loro in terapia intensiva). Si è stabilizzato il focolaio di Forlimpopoli con 40 casi, mentre con 3 casi accertati aggiuntivi Bertinoro conta 14 malati.

Un decesso connesso al focolaio della casa di riposo

La casa di riposo ‘Artusi’ di Forlimpopoli si è trasformata di fatto in un ospedale, mantenendo in loco gli anziani colpiti dal Coronavirus, separati dai non positivi. La riorganizzazione sta dando i suoi frutti. “Si è bloccato il contagio e non risultano nuovi infettati”, spiega il sindaco Milena Garavini. Riorganizzato anche il personale, con nuovi ingressi, anche se non ci sono ancora operatori socio-sanitari in un numero sufficiente, nonostante le assunzioni in fretta e furia da parte dell’Asp Forlivese che gestisce la struttura per anziani.

Tra i casi già conclamati riferiti a questo focolaio, il peggiore che si è sviluppato nel Forlivese, c’è da registrare un decesso. Si tratta della ‘paziente 1’, l’ospite del centro diurno connesso alla casa di riposo il cui ricovero ha fatto da “spia” del contagio che era in atto all’Artusi. Si tratta di una donna ultraottantenne. “Gli altri ospiti della casa di riposo, invece, hanno sintomi stabili e nessuno in aggravamento”, sempre il sindaco.

Quattro casi alla Fornino-Valmori

A Forlimpopoli non è l’unico punto “attenzionato”. Nella struttura protetta per disabili e autistici Fornino-Valmori i positivi al Coronavirus sono 4. “Anche in questo caso l’Ausl è intervenuta con istruzioni per isolare i positivi e ha fornito la sorveglianza di un’infettivologa”, spiega il sindaco Garavini. Nessuno dei casi della Fornino-Valmori sarebbero gravi.

I dati del Forlivese

Sono 13 i casi in più nel territorio forlivese, secondo quanto emerge dal resoconto ufficiale della Prefettura che aggiorna i dati alle ore 14 di ogni giorno. In totale Forlì e il suo territorio contano 129 pazienti accertati, di questi 10 si trovano ricoverati in Terapia Intensiva e altri 33 sono in altri reparti dei due ospedali di Forlì e di Cesena. Ben 83 quelli che si trovano in isolamento a casa, la quarantena obbligatoria per legge per i positivi al tampone del Coronavirus ma non necessitanti del ricovero ospedaliero. Mercoledì i casi accertati erano 116, di cui 9 in terapia intensiva. In provincia i positivi al virus sono 246. 

I dati in Regione

In Emilia-Romagna sono complessivamente 5.214 i casi di positività al Coronavirus, 689 in più rispetto all’aggiornamento di mercoledì. Passano però da 15.461 a 18.344 i campioni refertati, 2.833 test in più effettuati rispetto a mercoledì. Si tratta di dati accertati alle 12, sulla base delle richieste istituzionali. Complessivamente, sono 2.196 le persone in isolamento a casa perché con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o prive di sintomi; quelle ricoverate in terapia intensiva sono invece 260 (13 in più rispetto a mercoledì). E salgono a 177 (mercoledì erano 152) le guarigioni, 158 delle quali riguardano persone “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 19 dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Purtroppo, però, crescono anche i decessi, passati da 461 a 531: 70, quindi, quelli nuovi, di cui 17 donne e 53 uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento