rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Coronavirus, il bollettino

Coronavirus, l'evoluzione dei contagi nelle ultime 24 ore: in provincia si superano i 400 nuovi positivi

Sono sei gli ospiti della Cra San Vincenzo de Paoli positivi

Prosegue la crescita dei nuovi contagiati al covid-19 in provincia di Forlì-Cesena. Nell'informativa di mercoledì ne sono stati comunicati 451, 205 dei quali nel Forlivese. Questa la distribuzione dei casi: 15 Bertinoro, 7 Castrocaro, 1 Civitella, 1 Dovadola, 130 Forlì, 16 Forlimpopoli, 1 Galeata, 8 Meldola, 1 Modigliana, 1 Portico, 5 Predappio, 2 Rocca San Casciano e 23 Santa Sofia. Non si registrano decessi, mentre i guariti sono 161.

"A livello locale la situazione continua a peggiorare - sono le parole del sindaco di Santa Sofia, Daniele Valbonesi, pubblicate su Facebook -. I motivi principali sono un focolaio tra un gruppo di persone e la crescita tra gli alunni dell'Istituto comprensivo di Santa Sofia. A tal riguardo sono 4 le classi in autosorveglianza, nella quali le lezioni continuano in dad per chi risulta positivo (fino a 2) e in presenza per tutti gli altri. Sono invece 2 le classi (con più di 2 casi di positività) dove le lezioni proseguono con "requisiti green pass": chi è positivo o non in possesso di green pass rafforzato segue le lezioni in dad e gli alunni restanti in presenza". Sono sei gli ospiti della Cra San Vincenzo de Paoli positivi. 

In Emilia Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 4.295 casi in più rispetto a martedì, su un totale di 23.540 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 13.021 molecolari e 10.519 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 18,2%.La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.003 casi, seguono Modena (561), Reggio Emilia (483), Parma (433), Ravenna (400), Ferrara (392), Rimini (30), Cesena (244), Forlì (205), Piacenza (169) e infine il Circondario imolese, con 105 nuovi casi di positività.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 42,6 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 42.654 (+2.803). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 41.647 (+2.799), il 97,6% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 1.484 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.189.813. Purtroppo, si registrano 8 decessi, con il totale che sale a 16.179.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 54 (uno in più rispetto a martedì, +1,9%), l’età media è di 66,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 953 (+3 rispetto a martedì, +0,3%), età media 74,6 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (numero invariato rispetto a martedì), 2 a Parma (+1), 6 a Reggio Emilia (+1), 6 a Modena (-1), 17 a Bologna (invariato), 5 a Ferrara (-1), 6 a Ravenna (invariato), 1 a Cesena (invariato) e 8 a Rimini (+1). Nessun ricovero in terapia intensiva nel Forlivese e nel Circondario Imolese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'evoluzione dei contagi nelle ultime 24 ore: in provincia si superano i 400 nuovi positivi

ForlìToday è in caricamento