Bollettino del Meteomont: pericolo "moderato" di valanghe nel fine settimana nell'Appennino romagnolo

Nella comunicazione viene specificato che sono presenti strati di neve asciutta a debole coesione fino al suolo

Pericolo "moderato" di valanghe nel fine settimana nell'Appennino romagnolo. E' quanto si legge nel bollettino diramato dal servizio Meteomont. Nella comunicazione viene specificato che sono presenti strati di neve asciutta a debole coesione fino al suolo. "Il manto nevoso è debolmente consolidato sulla maggioranza dei pendii ripidi - viene spiegato -. Una modesta attività eolica sta caratterizzando il crinale appenninico con venti provenienti dai quadranti nord orientali con formazione di accumuli in conche e canaloni sui versanti sud e sud occidentali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prossime ore, complice il repentino aumento delle temperature in quota con lo zero termico visto risalire fino a oltre 2000 metri, il pericolo valanghe passa da "debole1" a "moderato2" , traducendosi con vento neve fresca fredda, asciutta e debole coesione. Neve ventata in zone con poca neve in aree con abbondante copertura nevosa. "Viste le condizioni del manto nevoso, le attività al di fuori delle piste battute e segnalate richiedono buone capacità di valutazione del pericolo locale. Meteomont consiglia agli escursionisti e sciatori di consultare i bollettini, rammentando pala e sonda sempre al seguito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

Torna su
ForlìToday è in caricamento