Tra gli oggetti spuntano due bombe a mano: evacuata la sede del Comitato per la lotta contro la fame del mondo

Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di mercoledì nella sede del "Comitato per la lotta contro la fame del mondo"

Stavano sistemando gli oggetti da vendere al mercatino dell'usato, quando tra i vari articoli sono spuntate due bombe a mano. Temendo che potessero esser cariche hanno allertato alla Polizia. Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di mercoledì nella sede del "Comitato per la lotta contro la fame del mondo", dove i volontari erano impegnati nell'attività quotidiana. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Volante della Questura di Corso Garibaldi, che hanno provveduto in via cautelativa ad isolare la zona ed allontanare i presenti. Una volta transennata, i poliziotti hanno presidiato l'area in attesa dell'arrivo da Bologna degli Artificieri della Polizia, che hanno provveduto a rimuovere le due bombe. Quest'ultime, forse inermi o cimeli, sono state poi portate in una cava per essere neutralizzate in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: casi in calo, ma altri morti. Quattro classi in quarantena

Torna su
ForlìToday è in caricamento