Bomba in pieno centro: il residuo bellico trovato nel cortile di palazzo Albicini

Nei prossimi giorni è previsto l'intervento degli artificieri dell'Esercito, che provvederanno alla rimozione della bomba

FOTO DI REPERTORIO

Un ordigno bellico a pochi passi da piazza del Duomo. La scoperta è stata fatta mercoledì pomeriggio da alcuni operai impegnati in lavori di scavo nel cortile di Palazzo Albicini. Immediata la segnalazione al 113: sul posto sono giunti gli agenti della Volante della Questura di Forlì, che hanno provveduto alla messa in sicurezza dell'area. Nei prossimi giorni è previsto l'intervento degli artificieri dell'Esercito, che provvederanno alla rimozione della bomba (presumibilmente risalente al Secondo Conflitto Mondiale) per la successiva neutralizzazione in un'apposita cava.

DSCF4010-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento