Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Bonus spesa, 18 domande accolte a Premilcuore. I buoni emessi vanno da 100 a 400 euro

Le richieste pervenute al Comune erano 25: "Gli esclusi sono già beneficiari di altre forme di sostegno pubblico oppure appartenenti al medesimo nucleo familiare di un altro richiedente"

In totale sono 18 le domande per i buoni spesa accettate dal Comune di Premilcuore. Lo comunica la stessa Amministrazione Comunale in riferimento alle risorse per la solidarietà alimentare destinate ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il Comune fa sapere di aver ricevuto in tempo utile (cioè entro la giornata di martedì 7 aprile, alle ore 12), 25 domande e che 18 di queste sono state accolte, permettendo ai cittadini di beneficiare del "bonus spesa".

Sono stati emessi buoni dal taglio compreso tra i 100 ed i 400 euro, mettendo a disposizione l'intera somma che era stata assegnata al Comune di Premilcuore (euro 4.534,75). "Gli esclusi dalla graduatoria sono, essenzialmente, coloro che sono già beneficiari di altre forme di sostegno pubblico, - precisa l'Amministrazione Comunale - oppure coloro che, appartenendo al medesimo nucleo familiare di altro richiedente, hanno presentato domanda. Precedenza assoluta è stata data a coloro che, causa emergenza Coronavirus, hanno dovuto sospendere la loro attività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus spesa, 18 domande accolte a Premilcuore. I buoni emessi vanno da 100 a 400 euro

ForlìToday è in caricamento