rotate-mobile
La festa / Castrocaro Terme e Terra del Sole

Terra del Sole fa festa col Palio di Santa Reparata: trionfa il Borgo Fiorentino

L'evento è andato in scena in una piazza d’Armi vestita a festa

Il sole dell'estate settembrina ha baciato la 59esima edizione del Palio di Santa Reparata. Tante belle sorprese hanno accompagnato la domenica di festa: mercato storico dell'artigianato, sbandieratori, musicisti accompagnati dal rullo di tamburi, il corteo dei 2 borghi con figuranti in costumi dell'epoca, giochi di squadre e l'attesa della sfida dei balestrieri. L'edizione 2022 va al Borgo Fiorentino, che aggiorna il palmares a 31 successi (19 quelli del Borgo Romano). Punteggio finale: 34 a 32 per i gigliati.

La giornata si è aperta col tradizionale mercato storico rinascimentale e dell’artigianato. Nel pomeriggio l'atteso corteo delle due borgate ha fatto l'ingresso in Piazza d’Armi con oltre 300 figuranti. Esibizione di giochi di bandiere, duelli in arme, tamburi a scandire i momenti salienti della manifestazione, gare di tiro alla fune e di tiro con la balestra antica da banco, per aggiudicarsi il drappo raffigurante Santa Reparata. A trionfare è stato quindi il Borgo Fiorentino, che ha vinto in rimonta anche la gara di tiro alla fune.

La 59esima edizione del Palio di Santa Reparata

In serata si è tenuta una singolare e originalissima performance teatrale dal titolo "Il mio regno per un cavallo" (Shakespeare, Riccardo III) a cura di Saul Gerevini e dell'attrice Roberta C. La Guardia del Collettivo Artistico dei Realisti Visionari su testi di opere shakespeariane evocativi dei temi delle mostre. L'intero evento artistico culturale è stato realizzato in partnership con Artingenio Museum di Francesco Corsi, Acca International e Galleria Ess&rrE di Roma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terra del Sole fa festa col Palio di Santa Reparata: trionfa il Borgo Fiorentino

ForlìToday è in caricamento