rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Solidarietà

Borse di Studio in memoria di don Lino Andrini: al via una campagna di crowdfunding

Per partecipare alla campagna Ginger, è possibile contribuire attraverso il sito web dedicato entro il 14 maggio

La Tonino Setola Cooperativa Sociale Onlus attiva una campagna di crowdfunding dedicata alla memoria di Don Lino Andrini, al fine di sostenere le Scuole La Nave di Forlì. "Dona una Borsa di Studio, sostieni la libertà di educazione!": così l'iniziativa si propone ad ampliare l'offerta di borse di studio per famiglie e studenti nel ventennale della scomparsa di Don Lino Andrini, il quale soleva affermare: "se il primo dono che il Signore ci fa è la vita, il secondo è l'educazione".

Le Scuole La Nave, attive da 35 anni, comprendono nidi, scuole dell'infanzia, scuola primaria e scuola media. Sempre attive verso un concreto sostegno alle famiglie, l'ultimo anno hanno devoluto ben 115.000 euro per le Borse di Studio, e con questa campagna vogliono proseguire con lo stesso impegno anche per il futuro.

"Il sostegno della comunità è fondamentale per il successo di questa iniziativa - spiega il direttore, Francesco Montanari -. Ogni donazione, grande o piccola, contribuirà a realizzare il sogno di Don Lino Andrini che desiderava una forte inclusione in ogni classe e il cui lascito ha permesso di realizzare l'omonimo Polo Didattico a Coriano". Per partecipare alla campagna Ginger, è possibile contribuire attraverso il sito web dedicato entro il 14 maggio. Si tratta di una raccolta fondi di tipo "o tutto o niente", il che significa che se il progetto non raggiungerà il budget il denaro verrà restituito ai sostenitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di Studio in memoria di don Lino Andrini: al via una campagna di crowdfunding

ForlìToday è in caricamento