Martedì, 23 Luglio 2024

Piazza Saffi senza festa ma comunque piena di gente: a "riempirla" sono solo i botti di Capodanno (vietati)

Il Capodanno quest'anno non ha visto alcuna festa in piazza Saffi, ma complici le temperature alquanto superiori alla media piazza Saffi si è comunque riempita con centinaia di persone nella serata di sabato

Il Capodanno quest'anno non ha visto alcuna festa in piazza Saffi, ma complici le temperature alquanto superiori alla media piazza Saffi si è comunque riempita con centinaia di persone nella serata di sabato. Gruppi di giovani e semplici passanti hanno deciso di salutare il 2022 nella piazza centrale, molto animata di un via vai di persone anche per l'afflusso di clienti che si sono raccolto in tutti i locali del centro, che per l'occasione del Capodanno erano aperti. Ma se è mancata la musica e l'intrattenimento, non si può dire che siano mancati i "rumori". Fin dalla prima serata, infatti, piazza Saffi è stata teatro dell'esplosione continua di petardi e botti, nonostante il passaggio ricorrente di pattuglie della Polizia Locale. Alla mezzanotte, poi, i "botti di Capodanno" hanno illuminato il cielo sopra il centro di Forlì, anche se in teoria sarebbero vietati.

A inviare il video che pubblichiamo è un lettore che commenta così quanto ha testimoniato: "Non ho niente contro i petardi e i botti, anzi è un modo tradizionale di dare il benvenuto al nuovo anno e si può far poco per impedirlo. Il "botto" è sinonimo di festa e tutto sommato, tranne usi impropri, sono prodotti piuttosto sicuri e comunque di libera e legale vendita. Mi domando invece dell''utilità di tutte le ordinanze anti-botti, sia che siano ordinanze ad hoc che un regolamento valido tutto l'anno poco conta, i botti c'erano eccome e controllare è impossibile. A proposito, oggi il 2 di gennaio ci sono dei resti di un set di razzi proprio al centro della rotonda del liceo scientifico, andrebbero rimossi perchè intralciano la circolazione".

Si parla di

Video popolari

ForlìToday è in caricamento