Bottiglie di Barbera d’Asti per contribuire alla ricerca sulla Sla, un banco in piazza Saffi

In 150 piazze d'Italia ci saranno 300 volontari e 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti per raccogliere fondi a favore dell’assistenza delle oltre 6.000 persone con SLA in Italia

In 150 piazze d'Italia ci saranno 300 volontari e 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti per raccogliere fondi a favore dell’assistenza delle oltre 6.000 persone con SLA in Italia: è la Giornata Nazionale sulla Sla, promossa da Aisla domenica. Grazie a un service dei giovani del Rotaract Forlì in favore di Aisla Forlì-Cesena, Piazza Saffi sarà una delle 150 piazze d'Italia della XII Giornata Nazionale SLA. L’iniziativa nelle piazze italiane prende il nome di “Un contributo versato con gusto”: con un’offerta di 10 euro sarà infatti possibile ricevere una delle 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG, disponibili grazie al sostegno di Regione Piemonte, del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, dell’Unione Industriale della Provincia di Asti e di DMO Piemonte Marketing.

I fondi raccolti saranno utilizzati da AISLA, presente sul territorio italiano con 64 rappresentanze territoriali in 19 regioni, per sostenere il progetto “Operazione Sollievo” che prevede attività gratuite a sostegno delle persone con SLA. Per il secondo anno, inoltre, anche Fondazione Mediolanum Onlus sarà al fianco di AISLA per sostenere “Baobab”, il progetto dell’associazione, avviato nel 2018 e dedicato ai figli piccoli e adolescenti di persone con SLA, finalizzato a indagare l’impatto psicologico della malattia sui più piccoli e ad aiutarli con percorsi di psicoterapia.
La Giornata Nazionale sulla SLA è sostenuta dalla Lega Serie A, che ha previsto per la terza giornata del campionato di calcio del 14, 15 e 16 settembre la discesa in campo delle squadre con lo striscione di AISLA.

Anche quest’anno la Giornata Nazionale SLA ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e grazie al patrocinio di ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, nella notte tra sabato 14 e domenica 15 settembre decine di monumenti italiani si illumineranno di luce verde, il colore di AISLA.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento