Maltempo, strade colabrodo: a Forlimpopoli "suolo lunare", pietose Ravegnana e via Emilia

Fioccano le segnalazioni dei cittadini riguardanti la situazione disastrosa di alcune strade del forlivese: su tutte 'regna' la via Emilia. Un vero e proprio disastro.

Fioccano le segnalazioni alla redazione di ForliToday, in particolare sulla nostra pagina Facebook, riguardanti le condizioni pietose del manto stradale in alcune vie della provincia, rese delle vere e proprie ‘strade di guerra’ dal maltempo che negli ultimi giorni sta flagellando la nostra zona. A quanto pare dalle segnalazioni, la zona più colpita da buche e voragini pare essere quella nei dintorni di Forlimpopoli.

Forlimpopoli sembra 'bombardata'

Diverse infatti le lamentele riguardanti la via Emilia tra la rotonda del Ronco e il Cineflash, ma non sono da meno i cittadini che hanno rimarcato la pericolosità del tratto tra Panighina e Capocolle, sempre sulla via Emilia a cavallo dei comuni di Forlimpopoli e Bertinoro. E non se la passa bene nemmeno il tratto tra la città artusiana e Meldola, in particolar modo nel tratto fino a Selbagnone nella zona in cui sono stati posizionati ultimamente due “velo Ok”. “E’ difficile mandare una foto, occorrerebbe un vero e proprio reportage per far vedere il degrado - dice Paolo - Bisognerebbe poi filmare gli operatori del comune quando chiudono le buche con il badile: sono tristi pure loro”.

Forlì non se la passa tanto meglio

Se Forlimpopoli sembra una gruviera, certe strade di Forlì sono più simili ad un emmenthal. Segnalate condizioni difficili per gli automobilisti a Villanova, sempre sulla martoriata via Emilia, ma anche in via Cava, nel tratto da via Tevere e proprio la via Emilia, come segnala Ilaria. Grandissimi problemi anche sulla Ravegnana fino a Ravenna: anche in questo caso sono decine le segnalazioni. Serena lamenta la Lughese come un vero e proprio “corso d’acqua” in quanto la pioggia non riesce a defluire nei fossi adiacenti: oltre a questo, in certi tratti, sono presenti buche e dissesti. Non è esclusa la Bidentina, con un tratto “lunare” tra Gualdo e Ricò: “Dopo Cusercoli ci vorrebbe una Ktm”, ironizza Davide.

Buche un po' ovunque

“Ieri mi è saltata la macchina sulla SS67 zona Castrocaro” dice Silvia mentre Danila è preoccupata per la situazione tra Fratta e Forlimpopoli. Altre segnalazioni di buche e problemi per la viabilità a San Lorenzo in Noceto, in via Piancastelli, via Firenze, via Pellegrino Pazzi, via Settecrociari nel cesenate, via Tredici Novembre tra Roncadello e Branzolino, via Montaspro, via Monda, via Emilia tra Forlì e Faenza, alcuni tratti del centro storico, provinciale del Rabbi, tangenziale e anche A-14. Senza parlare ovviamente della E-45 che è in condizioni disumane anche in estate con il sole a picco. Chiude ironico Marino: “Si farebbe prima ad elencare le strade in cui non sono presenti buche…”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento