C'è la firma sul decreto: Santini torna al timone del Parco delle Foreste Casentinesi

Luca Santini è stato nominato presidente dell’ente parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna

Con decreto del Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, numero 293 dell’8 ottobre, ai sensi della legge 394/91, Luca Santini è stato nominato presidente dell’ente parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna. Rimarrà in carica per i prossimi cinque anni. A dare l'annuncio nei giorni scorsi era stato il deputato di Italia Viva, Marco Di Maio. "Santini è reduce da 5 anni di ottimo lavoro alla guida dell’ente - aveva affermato Di Maio -, con risultati oggettivi in termini di visitatori, fruibilità e crescita: un lavoro che ha portato tutto il territorio interessato tra Romagna e Toscana a unire ogni sindaco, associazione (persino i santuari di La Verna e Camaldoli), impresa e operatore a chiedere che venisse confermato. A dimostrazione che conservazione e sviluppo possono stare insieme. Ciò nonostante, per oltre un anno il Parco è rimasto senza guida, per molti mesi persino senza direttore (nominato solo poche settimane fa)". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Buon lavoro a Luca Santini, confermato presidente dell’Ente parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna. Al ministro Costa un plauso perché la nomina ha centrato le aspettative della Regione, condivise con la Regione Toscana e con il territorio”, commenta Paola Gazzolo, assessore regionale all’Ambiente. "E’ assolutamente positivo che si sia completata la governance del Parco per assicurarne la massima operatività - chiude l’assessore -. Il Presidente saprà proseguire l’opera già avviata di tutela dellestraordinariericchezze naturali e per fare del Parco un motore di sviluppo e crescita sostenibile". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento