Cadavere ritrovato nei bagni del Parco della Resistenza: indagini dei carabinieri

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato lunedì mattina nel parco della Resistenza. Il corpo giaceva nel bagno pubblico

Il corpo senza vita di un forlivese di 25 anni è stato trovato lunedì mattina intorno alle 9 nel parco della Resistenza. Il corpo giaceva nel bagno pubblico che si trova nella costruzioni tra la parte antica e quella moderna dei giardini, a pochi metri dalla frequentata area giochi per i bambini. Sul posto si sono portate le ambulanze del 118, anche con l'automedica, ma per il ragazzo non c'era già più niente da fare. Sul posto si sono portate le pattuglie della Polizia e dei Carabinieri. I militari, in particolare, dopo aver transennato l'area hanno effettuato i rilievi scientifici.

Le indagini sono condotte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Forlì. Il corpo del 25enne è stato rinvenuto riverso per terra. I detective dell'Arma dopo i primi accertamenti hanno escluso la morte violenta. Gli investigatori hanno infatti rinvenuto una siringa nel bagno, il che alimenta il sospetto di una morte per overdose da sostanze stupefacenti. Ma resta da capire se l'involucro sia stato effettivamente utilizzato dal ragazzo e se il decesso sia avvenuto per effetto dell'assunzione di droghe. La salma si trova ora all'obitorio dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso.

VIDEO - L'intervento di 118 e forze dell'ordine per il ritrovamento di un cadavere

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Niente aria condizionata in casa? Ecco 5 consigli per non sentirne troppo la mancanza

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 370 studenti: l'elenco dei bravissimi

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento