menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade mentre si arrampica sul duomo di Faenza: grave 23enne

Rischiare la vita per una bravata. Un 23enne di Bertinoro si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dopo esser precipitato a seguito di un'arrampicata dal Duomo di Faenza

Rischiare la vita per una bravata. Un 23enne di Bertinoro si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dopo esser precipitato a seguito di un'arrampicata dal Duomo di Faenza, in piazza della Libertà. Il fatto è accaduto alle prime luci dell'alba di domenica, intorno alle 6. A seguito dell'impatto per terra, dopo un volo di circa sei metri, il ragazzo non ha mai perso conoscenza.

Soccorso dai sanitari del "118", è stato trasportato con il codice di massima gravità al trauma center del nosocomio cesenate. Sull'episodio indagano gli agenti del Commissariato di Polizia. Il ragazzo si era cimentato in una sorta di "free climbing", arrampicandosi lungo le pareti del duomo a mano libera. Non è chiaro se il gesto goliardico fosse sostenuto da qualche amico, che poi si è dato alla fuga.

Quando ha raggiunto la sommità del luogo sacro, ha cominciato la discesa malgrado le forze dell'ordine gli avessero intimato di non muoversi. Il 23enne ha proseguito nella sua discesa. Poi il dramma: una pietra è improvvisamente ceduta, e il ragazzo è caduto da un'altezza di circa 6 metri, impattando con la testa e la schiena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento