"Caldo e scarse perturbazioni, ozono oltre la soglia", Arpae misura la qualità dell'aria

"La maggior parte dei superamenti si sono registrati nelle stazioni di pianura", spiegano i tecnici di Arpae

Durante il mese di luglio, complici le elevate temperature e le scarse pertubazioni, si sono registrati diversi superamenti della soglia di 120 µg /m³ per l´ozono. Si è superata per la prima volta anche la soglia di 180 µg /m³ . A comunicarlo gli esperti di Arpae. La maggior parte dei superamenti si sono registrati nelle stazioni di pianura. Tutti gli altri inquinanti si sono mantenuti entro i limiti.

Le fioriture di luglio sono state contenute e limitate a graminacee, castagno, urticacee, mai in concentrazioni elevate. Solo Alternaria (spora di interesse allergologico) ha raggiunto concentrazioni consistenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le stazioni sono state collocate sul territorio con l’obiettivo di valutare eventuali impatti sulla qualità dell’aria prodotti, nelle aree circostanti, da specifiche fonti di emissione come impianti industriali ed altre infrastrutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento