rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Viabilità / Santa Sofia

Campigna, nuovo asfalto per la Provinciale 94 "Fangacci": "La strada torna in condizioni di sicurezza"

La Provinciale 94 è la più "alta"del territorio provinciale partendo dal passo della Calla (a quota 1296 metri) e arrivando al parcheggio in località Fangacci

Si sono conclusi i lavori di pavimentazione della strada provinciale Provinciale 94 "Fangacci". L’intervento ha riguardato anche una piccola parte della Provinciale 4 nei pressi del passo della Calla. "Così la strada torna ad essere percorribile e, dopo molto tempo, in condizioni adeguate per la sicurezza e il decoro", spiega il sindaco di Santa Sofia, Daniele Valbonesi. 

La Provinciale 94 è la più "alta"del territorio provinciale partendo dal passo della Calla (a quota 1296 metri) e arrivando al parcheggio in località Fangacci (quota 1480 metri) ai piedi degli impianti di risalita di monte Falco e si trova interamente all'interno del Parco delle Foreste Casentinesi.

Un intervento "molto atteso - ribadisce Valbonesi -, che mette in sicurezza e rende più decoroso un collegamento molto frequentato dai turisti". Nei prossimi giorni, come da programma, gli interventi riguarderanno anche la Provinciale 102 "Giaggiolo", la Provinciale 4 del Bidente, la Provinciale 3 del Rabbi, la Provinciale 52 a Villafranca e la Provinciale 71 a Malmissole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campigna, nuovo asfalto per la Provinciale 94 "Fangacci": "La strada torna in condizioni di sicurezza"

ForlìToday è in caricamento