menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hanno tutti un "tetto" i cani salvati nel crollo di Predappio: nessuna adozione

E' scattata una gara di solidarietà per i cani vittime del crollo di un allevamento a Predappio Alta. In molti hanno telefonato in Comune per proporsi per l'adozione di una bestiola apparentemente senza più casa

E’ scattata una gara di solidarietà per i cani vittime del crollo di un allevamento a Predappio Alta a seguito delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi. In molti hanno telefonato in Comune per proporsi per l’adozione di una bestiola apparentemente senza più casa.  Ma almeno in questo caso non è stata necessaria la solidarietà. Il Comune di Predappio informa che a fronte delle numerose telefonate pervenute in Comune e di alcune notizie circolate sulla rete,  in seguito al cedimento della tettoia dell’allevamento di cani sito in Predappio Alta di lunedì scorso., i cani portati in salvo sono stati alloggiati presso alcuni canili del circondario ed hanno avuto immediata ospitalità.

> SPECIALE NEVE


Non risultano in atto iniziative volte all’affidamento gratuito o adozione dei cani stessi. Il fatto è avvenuto lunedì scorso, con l’epilogo della morte di alcuni cani barboncini a causa del crollo di una tettoia dell’allevamento che si trova a Predappio Alta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento