rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Tasse / Forlimpopoli

Forlimpopoli, canone unico patrimoniale: si paga dal 31 marzo al 30 aprile

Prorogata la scadenza dal Comune di Forlimpopoli, la concessionaria per la riscossione invierà agli interessati preavviso e indicazioni sul versamento

E’ stata prorogata a fine aprile la scadenza del pagamento del Canone Unico Patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e del canone mercatale per l’anno 2023. Con delibera di Giunta del 16 febbraio sono state adottate le tariffe del Canone Unico e definito il periodo di versamento che  va fatto dal 31 marzo al 30 aprile. Il Canone Unico Patrimoniale e Mercatale istituito con la Legge numero 160/2019 sostituisce i precedenti prelievi fiscali Cosap (Canone Occupazione Suolo ed Aree Pubbliche), Icp (Imposta Comunale sulla Pubblicità) e Dpa (Diritti Pubbliche Affissioni). La società Ica, che dal primo gennaio scorso è concessionaria per la riscossione del canone, invierà i preavvisi di scadenza con le indicazioni per effettuare il versamento  entro il 30 aprile. Se qualcuno all’approssimarsi della scadenza non avesse ricevuto l'avviso, potrà rivolgersi direttamente alla Sede dell’Ufficio di Forlimpopoli di Ica (via Andrea Costa, 40; telefono 0543 1713701; email ica.forlimpopoli@icatributi.it).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlimpopoli, canone unico patrimoniale: si paga dal 31 marzo al 30 aprile

ForlìToday è in caricamento