Capannone agricolo in fiamme nel cuore della notte: bruciati fieno ed attrezzi

Al vaglio le cause che hanno innescato il rogo. Fortunatamente non vi sono stati feriti

Si è reso necessario l'intervento di tre mezzi dei Vigili del Fuoco per estinguere un incendio divampato nella tarda serata di domenica in un capannone di un'azienda agricola, a Seggio di Civitella. All'interno vi erano attrezzature e fieno. Il personale del comando provinciale di Viale Roma ha operato per diverse ore prima di aver ragione sulle fiamme. Ma il rapido intervento del personale del 115 ha evitato l'estensione delle lingue di fuoco e danni ben peggiori. Al vaglio le cause che hanno innescato il rogo. Fortunatamente non vi sono stati feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento