rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Solidarietà

Capo Verde chiama Forlì: "Serve di tutto per aiutare i poveri che non hanno di ché sfamarsi"

"E’ particolarmente penosa la condizione delle famiglie numerose"

Capo Verde chiama Forlì. Attraverso Pierantonio Zavatti, il sacerdote capoverdiano Paulo Borges Vaz ha lanciato un ulteriore appello per i poveri della sua parrocchia che vivono una situazione sempre più drammatica. Ringraziando l'associazione Amici di padre Paulo, che "dimostra da molti mesi interesse e solidarietà di cui siamo molto grati", Borges Vaz spiega che "la pandemia, che ogni giorno causa ancora contagi, è diffusa soprattutto nelle isole di Sal, di Santiago e di Sao Vicente, in cui io sono il pastore di una parrocchia di migliaia di abitanti nel capoluogo Mindelo. Ma non è meno drammatica la fame. E’ particolarmente penosa la condizione delle famiglie numerose. Purtroppo è ancora lontana la ripresa del turismo e quindi dell’occupazione, ridotta a una piccola parte della popolazione".

"La Caritas parrocchiale e il volontariato (appoggiato dagli scout) cercano di distribuire ai più bisognosi il cibo che possiamo procurarci e acquistare grazie al vostro aiuto, ma vi assicuro che diverse famiglie devono limitarsi a bere il te la sera per ingannare lo stomaco prima di andare a riposare - prosegue Borges Vaz -. Aumentano i conflitti familiari e anche le violenze domestiche, oltre ai furti e ad altre forme di delinquenza. Le ristrettezze e la paura del domani rendono più difficile anche la solidarietà di chi ha qualcosa di più degli altri, ma con il nostro impegno riusciamo a coinvolgere abbastanza la comunità. In occasione della messa domenicale si possono trovare in chiesa, oltre a un piatto caldo, alimenti di prima necessità (come sacchetti di riso), ma anche il loro costo è cresciuto. Noi pastori ci limitiamo in tutti i consumi a quelli che può permettersi la maggioranza della gente, e questo comportamento rende più credibili noi e la fede cristiana che cerchiamo di testimoniare". Per il sostegno all’azione di solidarietà dell’associazione sopra accennata, si può inviare un contributo in Banca Intesa San Paolo intestato a AMICI di padre Paulo e di Cabo Verde – OdV. IBAN. IT55 T030 6909 6061 0000 0179 781; Causale: offerta di .............................per p. Paulo e i poveri della parrocchia di Sao Vicente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo Verde chiama Forlì: "Serve di tutto per aiutare i poveri che non hanno di ché sfamarsi"

ForlìToday è in caricamento