rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Capodanno in piazza: scatta l'ordinanza anti-vetro, vietati anche i petardi e fuochi d'artificio

E' quanto prevede un'ordinanza firmata dal vicesindaco Daniele Mezzacapo e che sarà in vigore dalle 16 di martedì alle 20 di mercoledì, primo giorno dell'anno

Botti e prodotti pirotecnici, anche se di libera vendita, vietati nel centro storico di Forlì. E' quanto prevede un'ordinanza firmata dal vicesindaco Daniele Mezzacapo e che sarà in vigore dalle 16 di martedì alle 20 di mercoledì, primo giorno dell'anno. Si tratta di provvedimento a tutela dei proprietari degli amici a quattro zampe in quanto petardi e fuochi d'artificio "possono arrecare situazioni di pericolo e di danno alle persone, agli animali e alle cose". "Il Comune di Forlì in questo modo tutela il benessere dei cittadini e degli animali", si legge nella pagina Facebook del sindaco Gian Luca Zattini. Chi viola l'ordinanza rischia una multa tra i 25 ed i 500 euro, che si riduce a 50 euro se pagata entro sessanta giorni ai sensi dell’articolo 7-bis del T.U.EE.LL. 

In Piazza Saffi saranno vietati contenitori in vetro, lattine e altri oggetti pericolosi dalle 19 di martedì 31 dicembre fino alle 4 di mercoledì. Nella stessa fascia d'orario sono vietate bombolette spray e sostanze irritanti o urticanti di qualsiasi tipo e oggetti contundenti. Gli esercizi commerciali e le attività di qualsiasi forma del centro storico hanno "la facoltà di vendere o somministrare bevande in contenitori di plastica e di consentire il consumo delle bevande in vetro o in lattina unicamente all’interno dei locali e delle loro pertinenze". Sul posto saranno presenti gli agenti della Polizia Locale ed un servizio di security predisposto dagli organizzatori del Capodanno in centro storico. Per il brindisi di mezzanotte saranno distribuiti spumante e prosecco in bicchieri di plastica. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno in piazza: scatta l'ordinanza anti-vetro, vietati anche i petardi e fuochi d'artificio

ForlìToday è in caricamento