menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Espiantati gli organi del carabiniere di Santa Sofia

Sono stati espiantati domenica gli organi del carabiniere di 44 anni sparatosi alla testa venerdì mattina mentre era di piantone alla stazione dei Carabinieri di Santa Sofia

Sono stati espiantati domenica gli organi del carabiniere di 44 anni sparatosi alla testa venerdì mattina mentre era di piantone alla stazione dei Carabinieri di Santa Sofia. Fin da subito le sue condizioni erano apparse disperate ai medici. I familiari, dopo che i medici hanno dichiarato la morte cerebrale, hanno dato il via libera per l'espianto degli organi. I funerali dovrebbero svolgersi martedì pomeriggio, alle 15, nella chiesa di Santa Lucia, a Santa Sofia.


Arrivato in Romagna nel 1995, si è sposato con una maestra d'elementare con la quale ha avuto una bimba, oggi di 4 anni. C'è ancora incredulità nel paese, per un gesto che resta senza risposta. Chiunque lo conoscesse lo ricorda come una persona disponibile e solare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento