rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Predappio

Sopralluogo del sindacato dei carabinieri Nsc alla caserma di Predappio: "Servono lavori urgenti, spostarla in un altro stabile"

Il sindacato dei carabinieri Nsc ("Nuovo Sindacato Carabinieri") chiede di spostare la caserma di Predappio in un altro stabile

Il sindacato dei carabinieri Nsc ("Nuovo Sindacato Carabinieri") chiede di spostare la caserma di Predappio in un altro stabile. E' l'esito del sopralluogo avvenuto mercoledì da parte del segretario regionale Giovanni Morgese e dal segretario provinciale Giorgio Serri. Accolti dai vertici locali, il comandante provinciale Samuele Sighinolfi, il capitano Tonino Marinucci, e il comandante della Stazione, il maresciallo  Marco Torsello, i due sindacalisti si sono intrattenuti con gli iscritti per parlare di sicurezza sui luoghi di lavoro. Morgese ha ricordato agli astanti di aver formalmente interessato a suo tempo, sindaco, vigili del fuoco, Arpae e all’Ausl e Comando Regione Carabinieri affinché pianificassero “un immediato intervento per verificare se sussistessero le condizioni di agibilità e abitabilità dello stabile adibito a caserma”.

Per il sindacato dei carabinieri  sembrano esserci elementi che “impongano l’esecuzione di lavori urgenti", ed è stato chiesto al vice-ministro Galeazzo Bignami di "sollecitare il Demanio a eseguire i lavori necessari per garantire la sicurezza dei cittadini e dei lavoratori Carabinieri". Quindi la richiesta: "Oggi dopo la visita sollecitiamo l’Arma ad eseguire il ripiegamento della caserma in un altro stabile e il vice ministro Bignami a interessarsi per far rapidamente iniziare i lavori di ristrutturazione della Caserma Carabinieri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopralluogo del sindacato dei carabinieri Nsc alla caserma di Predappio: "Servono lavori urgenti, spostarla in un altro stabile"

ForlìToday è in caricamento