menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri, il Generale Domizi in visita ai militari dell'Arma di Forlì: "Punto di riferimento per i cittadini"

Venerdì a Forlì il Generale di Divisione Claudio Domizi, Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna” – che lascerà a breve il suo incarico – ha voluto portare il suo personale saluto alle varie componenti dell’Arma che prestano servizio in provincia di Forlì-Cesena

L’Alto Ufficiale, giunto alla caserma Lombardini, è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Fabio Coppolino, e ha incontrato – nel rispetto delle prescrizioni in atto per il distanziamento tra le persone – una rappresentanza di Ufficiali, Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri ai quali ha rinnovato il suo apprezzamento per la meritoria attività istituzionale svolta, in particolare dalle Stazioni Carabinieri, punto di riferimento simbolico e sostanziale per la cittadinanza. All’incontro ha partecipato anche una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo che, a nome di tutti gli associati forlivesi, ha portato il suo cordiale saluto al Comandante della Legione.

Successivamente si è spostato in Prefettura dove ha incontrato il Prefetto Antonio Corona, il quale ha ringraziato il Generale Domizi per l’impegno profuso costantemente dall’Arma, soprattutto nelle difficili settimane dell’emergenza coronavirus. La mattinata si è poi conclusa con un incontro con il Procuratore di Forlì Maria Teresa Cameli, che ha espresso parole di elogio per le attività di polizia giudiziaria condotte dall’Arma in questa provincia. Domizi, nella prima metà di giugno assumerà il prestigioso incarico di Comandante della scuola Ufficiali di Roma, istituto di istruzione al vertice dell’organizzazione formativa dell’Arma dove vengono formati i futuri quadri direttivi e dirigenziali dell’Istituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento