Casa Artusi su Rai 1 con i "cappelletti all’uso di Romagna"

Una ricetta emblematica, visto che il 4 agosto (bicentenario della nascita di Artusi) cuochi di tutto il mondo l’hanno preparata per rendere omaggio al grande gastronomo

La tradizione gastronomica del grande Pellegrino e Casa Artusi sbarcano su Rai 1. L’appuntamento è per venerdì, a partire dalle 10, nella trasmissione "C’è tempo per…", condotta da Anna Falchi e Beppe Convertini. Fra gli ospiti della puntata ci sarà  la ‘marietta’ Corrada Ricci, docente di Casa Artusi, che preparerà in diretta i ‘cappelletti all’uso di Romagna’, ricetta numero 7 del manuale artusiano. Una ricetta emblematica, visto che il 4 agosto (bicentenario della nascita di Artusi) cuochi di tutto il mondo l’hanno preparata per rendere omaggio al grande gastronomo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marietta e Manuale Artusi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento