Casadei e Alessandrini (PD): "Ciao Giorgio, uomo dal pensiero profondo e libero"

Partecipiamo con profonda commozione alla perdita del carissimo amico Giorgio Zanniboni, per tanti anni stimato dirigente politico, poi Sindaco della città di Forlì ed infine Presidente di Romagna Acque

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Partecipiamo con profonda commozione alla perdita del carissimo amico Giorgio Zanniboni, per tanti anni stimato dirigente politico, poi Sindaco della città di Forlì ed infine Presidente di Romagna Acque, di cui è stato uno dei primi e principali artefici, assieme ad Angelo Satanassi.
 
Zanniboni è stato una figura carismatica, dal carattere forte, lavoratore instancabile e pragmatico, ma dal pensiero profondo e soprattutto libero.
Ha lasciato il segno della sua attività fino agli ultimi giorni presentando e discutendo assieme ai tantissimi cittadini il libro “La Mia Vita” che ha raccolto il suo impegno politico e civile.
 
Ci uniamo al dolore e partecipiamo al cordoglio della famiglia.
 

Torna su
ForlìToday è in caricamento