rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Dengue di ritorno dai Mondiali, tre aree in via di disinfestazione in città

Sono proseguite durante il weekend gli interventi di disinfestazione delle zanzare attorno alle abitazioni dei due turisti forlivesi ritornati dal Brasile, per i Mondiali di calcio, dove hanno contratto la Dengue tramite zanzare

Sono proseguite durante il weekend gli interventi di disinfestazione delle zanzare attorno alle abitazioni dei due turisti forlivesi ritornati dal Brasile, per i Mondiali di calcio, dove hanno contratto la Dengue dalla puntura di zanzare infette. Disinfestata, per motivi precauzionali, anche la zona attorno all'abitazione di un terzo forlivese che faceva parte della comitiva di otto persone recatasi in Brasile. Tutti sono tenuti, seppure al momento asintomatici, sotto osservazione dai sanitari.

La disinfestazione potrebbe procedere, dato che gli operatori incaricati non hanno potuto accedere in tutte le zone private (il raggio di disinfestazione attorno alle abitazioni dei contagiati e' stato fissato in circa 200 metri), per l'assenza, a causa della festivita', dei residenti. L'intervento si e' reso necessario in quanto le stesse zanzare se pungono una persona affetta da Dengue, s'infettano a loro volta, spargendo il contagio. La Dengue, che si trasmette all'uomo solo tramite la puntura delle zanzare infette, si manifesta, fanno sapere dalla locale Usl, con febbre nell'arco di 5-6 giorni dalla puntura di zanzara, con temperature anche molto elevate. (Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dengue di ritorno dai Mondiali, tre aree in via di disinfestazione in città

ForlìToday è in caricamento