menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arcobaleno di cassonetti davanti alla stazione: "E' tutto regolare"

Doveva essere l'accesso privilegiato ed elegante alla città per chi arrivava a Forlì con il treno: viale della Libertà da' il benvenuto ai viaggiatori con il fascino della sua storia ma anche con i cassonetti. Hera e assessore all'ambiente confermano la regolarità

Fu voluto dal Duce come maestoso collegamento alla stazione, doveva essere l'accesso privilegiato ed elegante alla città per chi arrivava a Forlì con il treno: viale della Libertà, un tempo viale Benito Mussolini, da' il benvenuto ai viaggiatori con il fascino della sua storia architettonica ma anche con i cassonetti.

Non può, infatti, non catturare l'attenzione, come ci ha segnalato un nostro lettore, l'arcobaleno composto da almeno una decina di cassonetti adibiti alla raccolta differenziata, posizionati sul marciapiede proprio all'inizio del viale, là dove volge lo sguardo ogni viaggiatore, all'uscita dalla stazione. Tuttavia, Hera e assessore all'ambiente ne confermano la regolarità.

A parte lo scenario un po' antiestetico che, come conferma l'assessore comunale all'ambiente Alberto Bellini, è così da più di un anno, il vero quesito che ci è stato sollevato è come mai il passaggio adibito ai pedoni è dedicato anche a svariati cassonetti condominiali. La spiegazione di Hera è semplice: "In certi casi in cui non ci sono alternative, si è costretti a posizionare i cassonetti sul marciapiede purchè sia largo a sufficienza da garantire almeno un metro per il passaggio dei pedoni. Sono inoltre tutti in sicurezza e non mettono in pericolo chi passa a piedi".

Stessa risposta anche dall'assessore Bellini che sottolinea: "Non abbiamo mai avuto segnalazioni, criticità nè lamentele riguardo quei cassonetti che non sono assolutamente in stato di abbandono. Purtroppo non vi era alternativa sul loro posizionamento, nonostante le regole strettissime che abbiamo per la distribuzione dei contenitori, ma il passaggio pedonale è garantito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento