rotate-mobile
Cronaca Castrocaro Terme e Terra del Sole

Castrocaro, anche i frontisti privati possono procedere alla pulizia dei corsi d’acqua

Si è svolto giovedì mattina nel Comune di Castrocaro, dove si è fatto il punto sui problemi manifestati in occasione del nubifragio del 20 settembre scorso con il Servizio Tecnico di Bacino competente

Anche i frontisti privati potranno intervenire direttamente per la salvaguardia e la pulizia dei corsi d’acqua. E' quanto stato stabilito nel corso di un incontro svolto giovedì mattina nel Comune di Castrocaro, dove si è fatto il punto sui problemi manifestati in occasione del nubifragio del 20 settembre scorso con il Servizio Tecnico di Bacino competente. Durante il tavolo sono state esaminate le osservazioni raccolte nel corso dell'assemblea pubblica che si è svolta lunedì scorso in merito al problema della pulizia e cura dei corsi d’acqua.

A tal proposito, evidenzia il Comune, "è stato concordato che sara’ possibile anche per i privati frontisti intervenire direttamente per la salvaguardia e la pulizia dei corsi d’acqua e, a tal fine, sono stati predisposti, secondo modalita’ estremamente semplificate, diversi schemi di domanda a seconda dell’entita’ e della natura degli interventi proposti". Tali schemi, informa l'amministrazione, "sono fin d’ora disponibili al Servizio Tecnico di Bacino Romagna di Forli’ e l’Ufficio Tecnico comunale, i quali forniranno ogni informazione e chiarimento in merito". E' possibile reperire gli schemi anche nel sito internet del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castrocaro, anche i frontisti privati possono procedere alla pulizia dei corsi d’acqua

ForlìToday è in caricamento