menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Puntadiferro compie 5 anni: sono passati da qui 5 milioni di clienti

Il centro commerciale forlivese apriva per la prima volta le sue porte al pubblico il 7 aprile del 2011: cinque anni dopo, ecco come hanno superato ogni aspettativa

Sono passati cinque anni da quel 7 aprile 2011, data in cui a Forlì apriva le porte ai clienti il centro commerciale Puntadiferro. In questi cinque anni sono stati ben 5 milioni i visitatori che hanno visitato e fatto acquisiti nella galleria di negozi, sormontata dalla grande cupola di cristallo. “Un risultato che va oltre le aspettative che avevamo messo in conto – dice Tiziano Bambi, direttore del Puntadiferro – infatti le stime si aggiravano intorno ai 4 milioni e 200 mila visitatori. Questo è un traguardo molto positivo che ci rende davvero fieri del lavoro fatto. In questi tempi non troppo prosperi per l'economia, siamo riusciti, puntando sulla qualità dell'offerta a sostenere in modo concreto la crisi economica”.

Con i suoi 78 negozi di cui 47 dedicati all'abbigliamento, 23 ai beni per la casa e la persona, 7 alle calzature e al pellame e in grande ipermercato Conad LeClerc, il Puntadiferro è a tutti gli effetti un punto di rifermento per lo shopping sia per la popolazione forlivese ma anche per gli abitanti dei comuni limitrofi. Grazie alla presenza di 9 punti di ristorazione, sono molte le persone che si fermano all'interno del centro commerciale anche per diverse ore.

“Abbiamo riscontrato – continua Bambi – un'affluenza sostenuta sia nei giorni feriali che nel week end e festivi: nel primo caso sono più che altro i forlivesi a frequentare gli spazi del Puntadiferro, mentre nei week end i numeri schizzano alle stelle data la presenza di visitatori che vengono da fuori Forlì. Tra i negozi che maggiormente attirano persone, diciamo così “le nostre ancore”, sicuramente si possono nominare l'ipermercato Conad, l'Unieuro, H&M e a seguire il Toys Center, la Deichmann e la Benetton”.

“Ci tengo a sottolineare – conclude il direttore del centro commerciale – che il bilancio positivo di questi cinque anni, oltre alle presenze dei visitatori, è confermato dal fatto che i circa 40 contratti che scadevano in questo periodo sono stati quasi tutti ricornfermati. Abbiamo intenzione di continuare su questa linea e per il momento non sono previsti grandi cambiamenti strutturali anche perchè gli spazi a disposizione dei negozi sono tutti occupati”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento