rotate-mobile
Cronaca Bertinoro

Al CeUB una cena birmana alla mensa preparata dai corsisti

rrivati al Centro Universitario ad inizio maggio, i corsisti ripartiranno da Bertinoro giovedì, salutati da una cerimonia finale aperta a tutti con consegna dei diplomi e concerto musicale

Cena birmana al CeUB di Bertinoro, preparata dai 23 operatori birmani che, per un mese, qui hanno approfondito conoscenze, visitato città e luoghi d’arte, studiato metodologie e raccolto idee per sviluppare il turismo rurale nel loro Paese, il Myanmar. Arrivati al Centro Universitario ad inizio maggio, i corsisti ripartiranno da Bertinoro giovedì, salutati da una cerimonia finale aperta a tutti con consegna dei diplomi e concerto musicale.

Prima dei saluti, però, il gruppo birmano ha voluto cimentarsi in cucina, preparando il 12 giugno una cena per tutto il personale CeUB aperta anche alla stampa. Sull’onda dell’ospitalità e della convivialità, leit-motiv dell’intero corso. Un secondo corso sempre dedicato allo sviluppo del turismo in Myanmar, finanziato dal Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è in programma a Bertinoro in autunno, e vedrà approfondire tematiche legate ai servizi turistici alberghieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al CeUB una cena birmana alla mensa preparata dai corsisti

ForlìToday è in caricamento