Arianna e il suo sogno nel cassetto: "Voglio diventare medico come i miei nonni"

Vive con la famiglia, il fratto e il gatto a Forlimpopoli, città alla quale è molto legata nonostante abbia frequentato tutte le scuole a Forlì

Un bel modo per festeggiare i 19 anni. Arianna Bacchi ha concluso il percorso al Liceo Classico "Morgagni" col massimo dei voti. Vive con la famiglia, il fratto e il gatto a Forlimpopoli, città alla quale è molto legata nonostante abbia frequentato tutte le scuole a Forlì. Racconta di sè: "Mi ritengo una persona molto socievole, allegra e disposta ad aiutare gli altri. Il mio sogno nel cassetto è diventare medico in ospedale come lo erano i miei nonni".

Ha conseguito il diploma col massimo dei voti. Qual è stato il suo segreto?
Non ho un segreto particolare, memorizzo facilmente i concetti e ho sempre ascoltato e preso appunti in classe e durante la didattica a distanza.

Come mai ha scelto l'indirizzo Linguistico?
Alle medie mi appassionavano molto l’inglese e lo spagnolo e penso che al giorno d’oggi sapere le lingue apra tante porte.

Un aggettivo per definire i cinque anni al Classico
Sicuramente formativi

Ci spieghi
Il Liceo mi ha aiutata a aprire la mente e mi ha dato gli strumenti per costruire una mia autonomia di pensiero.

E' stato un anno difficile. Si è adattata subito con la didattica a distanza?
Non ho trovato grosse difficoltà a seguire le lezioni a distanza, ma alla lunga è inevitabilmente mancato il rapporto diretto con i compagni e con i professori che rendeva le lezioni stimolanti

Oltre allo studio che passioni ha?
Sono molto appassionata di musica e suono un po’ il pianoforte e l’ukulele. Amo anche cantare e recitare e per questo da anni frequento un corso di musical

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora cosa farà?
Adesso cercherò di godermi un po’ l’estate tra mare e montagna ma dovrò comunque continuare a studiare per riuscire a passare il test di ingresso alla facoltà di medicina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento