Centri estivi, progetto "Conciliazione Vita Lavoro": ultimi giorni per ottenere i contributi per la frequenza

Per ottenere il contributo, le famiglie devono essere in possesso di un'attestazione Isee fino a 28mila euro (Isee 2020, o se non in possesso, Isee 2019) o, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, dall'Isee corrente

Ultimi giorni per per presentare domanda al progetto "Conciliazione Vita Lavoro", che consente alle famiglie di ottenere contributi per la frequenza ai centri estivi dei ragazzi da 3 a 13 anni. Il termine ultimo per presentare le domande è venerdì. Possono accedere al contributo anche le famiglie dove un genitore sia occupato in attività lavorativa e l’altro invece non sia occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini Isee (articolo 3 comma 3 della legge 104/1992).

Per ottenere il contributo, le famiglie devono essere in possesso di un'attestazione Isee fino a 28mila euro (Isee 2020, o se non in possesso, Isee 2019) o, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, dall'Isee corrente. Il contributo massimo erogabile per l'abbattimento della retta del Centro Estivo per ciascun figlio è di 84 euro a settimana per un massimo di 336 euro complessivi. Le famiglie, residenti nel Comune di Forlì ed in possesso dei requisiti sopra descritti, possono presentare domanda inviando una email al Comune indirizzata a "dirittoallostudio@comune.forli.fc.it" allegando la seguente documentazione: domanda compilata in ogni parte utilizzando il modello predisposto (non saranno accettati formati Jpeg o fotografie della domanda stessa); ricevuta di iscrizione al Centro Estivo convenzionato; documento d'identità del genitore che presenta la domanda. In mancanza di uno di questi documenti la domanda non è completa e non può essere accettata. La graduatoria verrà pubblicata nel sito del Comune il 13 agosto. Informazioni e documentazione: www.comune.forli.fc.it , tel. 0543 712114.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento