rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Riqualificazione del centro, un locale in piazza Saffi per l'aggregazione giovanile

La Camera di Commercio ha aderito alla richiesta del Comune di Forlì di collaborazione nell'attuazione dell'obiettivo di riqualificazione del centro storico e ha pubblicato l'avviso per l'assegnazione del locale di proprietà

La Camera di Commercio ha aderito alla richiesta del Comune di Forlì di collaborazione nell’attuazione dell’obiettivo di riqualificazione del centro storico e ha pubblicato l’avviso per l’assegnazione del locale di proprietà, sito in Piazza Saffi, angolo via Allegretti a Forlì, mediante la selezione di una proposta progettuale di utilizzo, che contribuisca alla valorizzazione della piazza stessa.

Questo tipo di assegnazione intende premiare quelle idee imprenditoriali che più di altre possono contribuire alla riqualificazione del centro storico e ad attrarre persone, con particolare riferimento ai giovani vista la vocazione sempre più universitaria della città, verso il centro storico quale centro commerciale naturale nel cuore di Forlì. La proposta progettuale, pertanto, deve essere finalizzata alla creazione di attrazione e aggregazione sociale, intercettando interessi e gusti della popolazione giovanile e studentesca, orientativamente dando preferenza alla somministrazione di alimenti e bevande e all’organizzazione di eventi volti alla rivitalizzazione della Piazza, cuore del centro storico, con la previsione di ampie fasce di apertura oraria nell’arco della settimana e preferibilmente agendo anche nella fascia oraria notturna.

Il temine ultimo per la presentazione delle candidature corredate dalla proposta progettuale, seguendo le prescrizioni contenute nell’avviso pubblico, è fissato per il 25 settembre 2015, alle 12. Il locale sarà assegnato per una durata fissata in anni 10 oltre eventuale rinnovo di altri 4 anni.

La proposta progettuale dovrà contenere un piano di attività/iniziative, un piano di riqualificazione/adeguamento dell’immobile, un piano di fattibilità/sostenibilità economica, un piano di comunicazione e pubblicità e l’indicazione del corrispettivo che si intende riconoscere all’Ente proprietario, non inferiore a quello minimo fissato. L’immobile sarà assegnato nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, rimanendo a carico dell’assegnatario ogni intervento di adeguamento / adattamento / trasformazione / migliorie. La Camera di Commercio consentirà l’abbattimento dei corrispettivi fino a concorrenza dell’importo totale delle spese effettivamente sostenute, e certificate dal responsabile dei lavori, per la realizzazione del piano di riqualificazione e adeguamento del locale.

“Auspichiamo che anche attraverso iniziative nuove come quella lanciata da questo bando - dichiarano Alberto Zambianchi, presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Veronica Zanetti, vicesindaco di Forlì - il centro storico di Forlì possa ulteriormente rianimarsi e tornare a rappresentare un luogo di attrazione ed incontro per i cittadini, contribuendo altresì al rilancio delle attività imprenditoriali presenti”.

L’avviso integrale, con la relativa documentazione, è pubblicato sul sito internet istituzionale della Camera di Commercio di Forlì-Cesena all’indirizzo www.fc.camcom.gov.it nell’area “provveditorato e ragioneria”. Per informazioni e per prendere visione dei locali rivolgersi all’ufficio provveditorato della Camera di Commercio di Forlì-Cesena: tel. 0543 713.413 – 713.414, e-mail: ufficio.provveditorato@fc.camcom.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione del centro, un locale in piazza Saffi per l'aggregazione giovanile

ForlìToday è in caricamento