rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Meldola

A Meldola nascerà il centro commerciale 'I Tigli', il Pd: "Distruggerà i negozi in centro"

Il centro-sinistra di Meldola dice 'no' alla realizzazione di un nuovo centro commerciale a Meldola, che si chiamerà "I tigli". Lo spiega una nota del gruppo consiliare di opposizione di centro-sinistra

Il centro-sinistra di Meldola dice 'no' alla realizzazione di un nuovo centro commerciale a Meldola, che si chiamerà “I tigli”. Lo spiega una nota del gruppo consiliare di opposizione di centro-sinistra: “Abbiamo assistito in questi giorni ad un proliferare di cartelloni pubblicitari sui quali campeggia il progetto del “nuovo centro commerciale I TIGLI”. Come se ciò non bastasse sono apparse dichiarazioni non veritiere che vedrebbero tale progetto sostenuto, oltre che dall’Amministrazione Zattini, anche dalle forze del centro sinistra. Niente di più falso!”
 

Dice il centro-sinistra meldolese: “Tutti sanno che il gruppo di minoranza in Consiglio Comunale, come già enunciato in campagna elettorale e sostenuto anche dal centro sinistra, ritiene che sia il centro storico il naturale centro commerciale per Meldola. Noi riteniamo che la creazione di un centro commerciale a Meldola possa definitivamente demolire i negozi e le attività del centro senza portare vantaggi a lungo temine ai consumatori. Questa posizione, pur dibattuta a volte, è stata sostenuta anche dalla precedente Amministrazione, al punto che nel POC adotatto nel 2009 non vi è traccia di alcuna nuova area commerciale”.
 

“Solo nel 2011, con la prima Giunta Zattini, si è riaperto il bando del POC per la presentazione di proposte per ambiti commerciali”. Il gruppo consiliare 'Con Pantoli al Lavoro per Meldola' lamenta irregolarità tecniche e procedurali nell'iter di approvazione della struttura: “Pertanto in attesa di acquisire da parte degli Uffici preposti del Comune di Meldola altra documentazione come gruppo Consiliare ci riserviamo di chiedere delucidazioni ai competenti uffici provinciali e regionali.
 

Il merito di questo nuovo progetto, se così lo vogliamo definire, è tutto della Giunta Zattini che, da una parte ha investito risorse pubbliche per l’arredo urbano del centro storico al fine di promuovere insediamenti commerciali, e dall'altra parte approva e sostiene la costruzione di nuovi centri commerciali. Il tutto senza aver mai convocato le associazioni di categoria, i commercianti ed i tecnici al fine di illustrare tali propositi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Meldola nascerà il centro commerciale 'I Tigli', il Pd: "Distruggerà i negozi in centro"

ForlìToday è in caricamento