rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Il centro storico resta al buio a Pasquetta: un lungo blackout lascia tutti senza luce

Il disagio ha colpito le zone di Schiavonia, corso Garibaldi, via Marcolini e via Maroncelli, dove i residenti e i gestori di locali si sono infuriati. Il centralino di Enel è stato preso d'assalto

Il centro storico è rimasto al buio nel giorno di Pasquetta, a causa  di una concomitanza di guasti. Il black out è iniziato al mattino presto, poi la luce è andata e venuta un paio di volte, nel pomeriggio il 'buio' è durato oltre 6 ore: intorno alle 21 l'elettricità ha iniziato a tornare. Il  disagio ha colpito le zone di Schiavonia, corso Garibaldi, via Marcolini e via Maroncelli, dove i residenti e i gestori di locali si sono infuriati. Il centralino di Enel è stato preso d'assalto.

Il sindaco di Forlì, Roberto Balzani, è intervenuto sulla sua pagina Facebook, per dare spiegazioni ai cittadini: “Una parte del centro storico è senza corrente. Le utenze dovrebbero essere riagganciate nella prima serata. Purtroppo si tratta di un evento raro, ma non impossibile. Enel mi ha assicurato l'impegno di tutti gli uomini reperibili, non solo della nostra zona. Raccomando calma e pazienza a tutti”. Questo l'appello del primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro storico resta al buio a Pasquetta: un lungo blackout lascia tutti senza luce

ForlìToday è in caricamento