Ceracarta dona un ventilatore polmonare avanzato alla Medicina d'Urgenza

"Siamo orgogliosi - spiega Bandini - di aver aiutato l'ospedale forlivese, che e stato un baluardo importante nella lotta a questa epidemia"

Un ventilatore polmonare con modulo C02 per pazienti della terapia intensiva che necessitano di ventilazione meccanica di tipo avanzato. E' questo il prezioso dono che la Societa Ceracarta di Forli di Alessandro Bandini ha voluto fare all'ospedale di Forlì. Il macchinario verrà destinato ai nuovi letti dedicati ai pazienti Covid nella Medicina d'urgenza forlivese. "Siamo orgogliosi - spiega Bandini - di aver aiutato l'ospedale forlivese, che e stato un baluardo importante nella lotta a questa epidemia. In questo periodo siamo rimasti sempre operativi come ditta e siamo contenti di fornire il nostro supporto al mondo della sanità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento