menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chirurgia epato-bilio-pancreatica, nuova esperienza formativa per il prof Giorgio Ercolani

Ercolani è ordinario di Chirurgia all’Università di Bologna e attuale Direttore di Dipartimento e dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale e Oncologica dell’ospedale di Forlì

Da lunedì scorso il professpr Giorgio Ercolani, responsabile dell'Unità operativa di Chirurgia e Terapie Oncologiche Avanzate all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì e professore ordinario in chirurgia generale dell'Università di Bologna ,ha iniziato la sua attività di formazione all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara nell’ambito della Chirurgia epato-bilio-pancreatica. In vista del prossimo pensionamento del professor Giancarlo Pansini, l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara ha infatti pensato di completare la formazione di personale dedicato e sviluppare e consolidare i percorsi formativi sulla chirurgia epato -bilio - pancreatica, convocando, attraverso una convenzione con l’Ausl della Romagna, il professor rcolani.

Ercolani è ordinario di Chirurgia all’Università di Bologna e attuale Direttore di Dipartimento e dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale e Oncologica dell’ospedale di Forlì. Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1993 all’Università degli di Bologna, conseguendo la Specializzazione in Chirurgia Generale nel 1999 nella stessa Università. Nel 2004 ha ottenuto il Dottorato di Ricerca in “patologia epato-bilio-pancreatica” all’Università di Siena. Ha eseguito più di 3500 interventi, di cui più di 2500 come primo operatore. Tra questi 960 resezioni epatiche (di cui 170 resezioni epatiche per via laparoscopica), 255 trapianti di fegato e 295 resezioni pancreatiche (di cui 145 duodeno-cefalopancreasectomie). Inoltre è autore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento