Provinciale chiusa, da lunedì difficile raggiungere Tredozio. Udc: "Limitare i disagi"

Lunedì verrà chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia la strada provinciale 20 del Tramazzo, a causa di una frana che ha aperto un varco di circa 150 metri all'altezza del chilometro 11,7 in località Casette, fra Tredozio e Modigliana

Lunedì verrà chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia la strada provinciale 20 del Tramazzo, a causa di una frana che ha aperto un varco di circa 150 metri all'altezza del chilometro 11,7 in località Casette, fra Tredozio e Modigliana. “Una situazione – sottolineano Andrea Pasini segretario regionale e Giuseppe Mercatali, coordinatore di vallata UDC –  quanto mai grave per l'impatto che avrà sulla viabilità dell'intera zona, se si considera che per raggiungere Modigliana o Faenza sono tre le possibilità; la provinciale Monte Collina, verso Lutirano per poi percorrere la valle Acerreta e giungere a Faenza; scendere nella Valle del Montone per arrivare a Rocca San Casciano, via Santa Maria in Castello; oppure scendere dal monte Busca per arrivare a Portico di Romagna. E' superfluo sottolineare gli enormi disagi cui dovranno sottostare i cittadini sia per svolgere le loro attività produttive, sia per raggiungere l'ospedale”.

 

“E' stato chiesto – continuano Pasini e Mercatali– di aprire  un varco provvisorio a senso unico alternato, con un costo immediato di circa 70 mila euro, ma parrebbe essere una soluzione poco praticabile, anche se fossero reperiti i fondi, in quanto il terreno è molto instabile e potrebbero non essere garantiti gli standard di sicurezza. Chiediamo pertanto al Presidente della Provincia, Presidente dell'Unione dei 15 comuni del comprensorio, nonchè Sindaco di Forlì Davide Drei di far verificare tecnicamente la possibilità di aprire un varco provvisorio o, nella peggiore delle ipotesi, se la strada dovrà essere chiusa al traffico in entrambe le direzioni per ragioni di sicurezza, di valutare l'opportunità di predisporre anche turni notturni per sveltire i lavori. Tutti dobbiamo vigilare, affinché i lavori vengano fatti nel modo più rapido possibile, al fine di creare il minor disagio alla popolazione”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Altro colpo al commercio in centro: due chiusure a pochi metri nel cuore dello shopping

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • L'allarme suona, nella borsa spunta un portafogli rubato: "Potrebbe essere stato nostro figlio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento