menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vetrina oscurata, maxi-scritta che solleva dubbi e di sera si anima di ombre: cosa succede al Big Bar

La scritta, a lettere cubitali, è apparsa lungo tutta una vetrina del "Big Bar", uno dei locali storici di Forlì, dove da 45 anni si festeggiano eventi, si ascolta musica e si consumano gli aperitivi tra i più trendy della città

"See you later" non è un addio ma un "ci vediamo dopo". La scritta, a lettere cubitali, è apparsa lungo tutta una vetrina del "Big Bar", uno dei locali storici di Forlì, dove da 45 anni si festeggiano eventi, si ascolta musica e si consumano gli aperitivi tra i più trendy della città. Come tutti gli altri locali ha subito un duro colpo dal Covid e quello che prima appariva semplice dallo scorso anno è diventato tutto difficile. Ma proprio perché il locale è storico ed è un punto di riferimento della città che è stata pensata e progettata una campagna di comunicazione per proseguire il rapporto con i clienti.

Una scritta così, infatti, non può che incuriosire i passanti che, trovandosi davanti al locale di via Campo degli Svizzeri, si chiedono cosa stia accadendo. Quello che è sicuro è che il locale sta cambiando gestione e che, appena le misure anticovid si allenteranno, riaprirà le sue porte con un nuovo gruppo di ragazzi più entusiasti che mai. La campagna di comunicazione è stata pensata, infatti, per la nuova gestione e prevede di rimbalzare sui Social per creare aspettative e mantenere il rapporto coi clienti storici. L'effetto sarà suggestivo e di sicuro impatto. Sulla nuova gestione, visto che il passaggio si sta perfezionando in questi giorni, ancora non è possibile svelare nulla, ma presto tutta la città saprà chi troverà dietro al bancone a preparare aperitivi, cocktail e a trasmettere l'energia positiva che fa grande un locale. 

big bar-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento