Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Emesso il bando per la gara di gestione di servizi vari nei sette cimiteri comunali

L’importo base d’asta è calcolato nel quinquennio ed è pari a 2.523.300 euro di cui 50mila euro di oneri per la sicurezza; per l’illuminazione votiva il gestore dovrà versare l’aggio di concessione

Il Comune di Forlì ha pubblicato il bando per la procedura aperta, di rilevanza europea, per l’affidamento in appalto dei servizi operativi nei Cimiteri comunali, delle attività istituzionali funebri e, in concessione, del servizio di illuminazione votiva. La durata del contratto sarà di 5 anni (con 12 mesi di periodo di prova), eventualmente rinnovabile per altri 4. L’importo base d’asta è calcolato nel quinquennio ed è pari a 2.523.300 euro di cui 50mila euro di oneri per la sicurezza; per l’illuminazione votiva il gestore dovrà versare l’aggio di concessione.

Lo svolgimento della gara si avrà a partire dal 6 agosto. L’assegnazione avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base di diversi elementi di valutazione prestabiliti e resi noti alle imprese interessate a partecipare, che dovranno essere in possesso dei requisiti indicati nei documenti di gara. Per presentare offerta è obbligatorio aver effettuato il sopralluogo nei Cimiteri, da svolgere entro e non oltre il 3 luglio, nell' appuntamento da concordare.

Il bando integrale, il capitolato e gli altri elaborati di gara sono consultabili su Internet all’indirizzo www.comune.forli.fc.it da cui sono scaricabili i modelli per l’autodichiarazione e l’offerta-prezzo da produrre in gara. Informazioni di tipo tecnico sono ottenibili rivolgendosi al Responsabile dell’Unità Servizi Cimiteriali (tel. 05437122891), mentre per informazioni sulla gara rivolgersi al Servizio Contratti Gare e Logistica - Unità Gare (tel. 0543712443- 441).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emesso il bando per la gara di gestione di servizi vari nei sette cimiteri comunali

ForlìToday è in caricamento