menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Circa duecento firme per mantenere l'ultima banca rimasta nel quartiere Ravaldino

Ha raggiunto circa 200 firme la petizione lanciata dai commercianti dei quartieri Ravaldino e Resistenza per chiedere il mantenimento del servizio

Ha raggiunto circa 200 firme la petizione lanciata dai commercianti dei quartieri Ravaldino e Resistenza per chiedere il mantenimento del servizio della filiale bancaria della Bper Banca del centro commerciale Ravaldino. La filiale sarebbe prossima alla chiusura, ma i cittadini e i commercianti della zona si oppongono alla decisione e chiedono alla Banca Popolare dell'Emilia-Romagna di ripensarci. 

Spiegano i firmatari della petizione: “La Bper Banca di via Corbari  è ormai l'ultimo sportello bancario rimasto in zona, visto che ne sono già stati chiusi due di altre insegne e in zona non rimarrebbe più nessun  servizio di sportello per gli utenti del quartiere Ravaldino, che risulta essere uno dei più popolosi e con la media di età più alta. Si sta chiedendo ad una clientela piuttosto "anziana" di spostarsi  a volte con difficoltà in altre sedi molto meno agibili di questa, perché in zone trafficate senza percheggi o in zona pedonale.  Qui è comodo: i parcheggi sono davanti 
alla banca , gratuiti, anche nella zona sul retro sono pubblici per tutti  gli utenti del centro commerciale Ravaldino”.

Anche i commercianti della zona utilizzano questa banca. “Ci sembra una scelta fatta senza considerare che la banca qui è un servizio alla comunità. Vorremo fare un appello non solo a BPER ma anche ad altri istituti di credito, di valutare la proposta di trasferirsi qui, sicuramente 
sarebbe vantaggioso non solo per i cittadini ma per la stessa banca che acquisirebbe in pratica un intero quartiere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento