rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Civitella di Romagna

Civitella, la Chiesa e la Rocca del Castello si illuminano di rosa per la lotta contro il tumore al seno

Negli ultimi anni la ricerca ha fatto importanti passi in avanti e oggi, oltre l’85% sopravvive a cinque anni dalla diagnosi.

L'amministrazione comunale aderisce all'iniziativa della Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori), che porta avanti la campagna per la prevenzione del tumore al seno. Il mese di ottobre è diventato il “mese rosa” dedicato alla prevenzione del tumore al seno, una patologia che in Italia ogni anno fa registrare 41.000 nuovi casi. Negli ultimi anni la ricerca ha fatto importanti passi in avanti e oggi, oltre l’85% sopravvive a cinque anni dalla diagnosi.

"Per dare significato alla prevenzione di una patologia come quella del tumore al seno, che, sempre più spesso è causa di malattie nella donna, si illuminano di colore rosa  la Chiesa del castello di Cusercoli e la Rocca del castello di Civitella, durante i fine settimana di ottobre - rende noto il sindaco di Civitella, Claudio Milandri -. Tali monumenti, tinti di rosa, ricorderanno a tutti noi l'importanza della prevenzione. Accendendo questa ''luce'' accendiamo una speranza per le donne e per la nostra società. Ringraziamo la proloco di Civitella e la proloco di Cusercoli che si sono prestate a fare l'allestimento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitella, la Chiesa e la Rocca del Castello si illuminano di rosa per la lotta contro il tumore al seno

ForlìToday è in caricamento