menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alta velocità, Civitella va controcorrente: qui tutti la vogliono

Civitella di Romagna non si trova in val di Susa, ma in val Bidente. E difatti qui farebbero la firma per avere l'alta velocità: ma non parliamo di treni, bensì di connessione a internet. E qualcosa si muove...

Civitella di Romagna non si trova in val di Susa, ma in val Bidente. E difatti qui farebbero la firma per avere l'alta velocità: ma non parliamo di treni, bensì di connessione a internet. Per la verità la connessione ad internet 'veloce' dovrebbe già esserci, in quanto la zona è coperta dalla linea adsl. Ma purtroppo si tratta di una adsl 'lumaca', visto che la velocità nominale di trasmissione è di 640 kbit/s in download e 256 kbit/s in upload. Praticamente circa 10-15 volte inferiore a quella (7 mega) che troviamo anche a pochi chilometri di distanza.

Per fare un paragone, con una adsl 640 kbit/s si scarica al massimo a 80 KB/s, mentre con una 7 mega fino a 900 KB/s. Ciò significa che per scaricare un file da 100 Mega, a Civitella ci si mettono (quando va bene) circa 21 minuti, mentre con una adsl 'normale' ci si mette circa un minuto e mezzo. Un problema anche per le aziende, che si trovano a doversi mettere le mani nei capelli quando hanno le necessità di scaricare allegati di grosse dimensioni indispensabili per il loro lavoro. E difatti molti hanno sopperito al problema comprando delle chiavette internet, che viaggiano ad una velocità ben superiore ma che hanno limiti di tempo e/o di traffico.

E in tutto questo, è giusto sottolinearlo, Telecom applica le stesse tariffe mensili sia agli utenti con adsl 7 mega, sia a quelli dotati di adsl al rallentatore. Cosa che da anni sta facendo infuriare gli utenti del paese bidentino, molti dei quali hanno preferito addirittura rinunciare al servizio.

NOVITA' IN VISTA - Ma a quanto pare qualcosa si muove. Secondo quanto riporta il consigliere comunale di minoranza a Civitella, Francesco Samorani, sembra che entro fine agosto arriverà la fibra ottica nelle centrali di Telecom, che a sua volta dovrà poi installare la nuova centrale. Difficile ancora stimare i tempi ma, sempre secondo Samorani, tra pochi mesi dovrebbe essere messo a disposizione il servizio completo con la velocità prevista nel contratto che da anni gli utenti pagano. Questo entro la fine del 2012. Telecom (e Maya) permettendo
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento