menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cameriere di professione, pusher come hobby

Cameriere di professione, pusher come hobby. Un ravennate di 51 anni, C.R. le sue iniziali, è stato arrestato nella nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile

Cameriere di professione, pusher come hobby. Un ravennate di 51 anni, C.R. le sue iniziali, è stato arrestato nella nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Forlì, diretti dal capitano Cristiano Marella, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in flagrante. Il 51enne è stato fermato per un controllo a Durazzaino  mentre stava percorrendo al volante della sua auto via Ravegnana.

I militari hanno perquisito l’individuo, trovandolo in possesso di 22 grammi di cocaina suddivisi in 13 involucri. La droga si trovava nascosta in alcuni vestiti presenti nell’auto. Processato per direttissimo, è stato condannato ad un anno e sei mesi che dovrà scontare agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Ravenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento