rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Predappio

Morto per colpa del coronavirus: una celebrazione su Facebook in memoria di Andrea Tesei

Andrea abitava con la madre a Santa Marina, frazione di Predappio. Il 10 marzo venne ricoevrato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena nel reparto di Rianimazione

Sabato alle 11 sulla pagina Facebook della Parrocchia di Sant'Antonio di Predappio ci sarà in diretta una celebrazione in memoria di Andrea Tesei, lo scout 26enne morto giovedì dopo aver lottato contro il coronavirus. Andrea abitava con la madre a Santa Marina, frazione di Predappio. Il 10 marzo venne ricoevrato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena nel reparto di Rianimazione. Il miglioramento delle condizioni di salute avevano permesso il trasferimento nel reparto di Pneumologia al "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, anche se non era stato dichiarato fuori pericolo. Giovedì il malore fatale.

Tanti i messaggi di cordoglio, tra i quali quello dell'ex vicesindaco ed attuale consigliere comunale nell'opposizione, Chiara Venturi: "Felice di averti incontrato nel tuo periodo di servizio civile nell’ufficio turistico del nostro Comune e al Centro Elianto. Appena aprivo la porta c’era ad accogliermi il tuo sorriso. Ciao Andrea, buon viaggio e buona strada lassù". "Andrea lo voglio ricordare così mentre lascia scappare quella risata fuori decibel che rimbomba nell’ufficio - scrive invece Sabrina Nanni dell’ufficio cultura e turismo -. Spero tanto che quella risata dia la forza e il coraggio, per andare avanti, alle persone che più ti hanno amato. Buon cammino Andre".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto per colpa del coronavirus: una celebrazione su Facebook in memoria di Andrea Tesei

ForlìToday è in caricamento